Home / Articoli Generali / Gli alimenti trattati: Qual è il danno che provocano?
Gli alimenti trattati: Qual è il danno che provocano?

Gli alimenti trattati: Qual è il danno che provocano?

Quali sono gli alimenti trattati?

Se prendiamo il significato del termine “alimenti trattati” letteralmente, siamo portati a una categoria di alimenti che ha subito una serie di trattamenti, sia chimici o meccanici. Lo scopo di questi processi è di solito la modifica di cibo per renderlo più attraente per il pubblico, così come la loro migliore conservazione nel corso del tempo.

Gli alimenti trattati sono entrati nella nostra vita, la nostra vita e le nostre abitudini alimentari e di solito noi non hanno nemmeno pensare a ciò che scegliamo di mangiare e verificare se è adatto per la nostra salute e per il nostro organismo.

Prodotti alimentari trattati sono più facili per il consumatore, in quanto vi è un programma giornaliero pesante caricati per everyonbe, non ha il lusso del tempo, quindi si deposita per una facile e non richiede tempo soluzioni (anche se sono estremamente malsano … in alcuni casi !).

Gli alimenti trattati sono trovati in una grande quantità e varietà sugli scaffali dei supermercati. Di solito si trovano in scatole, in scatola o in sacchetti e contengono una gamma (e talvolta i prodotti chimici!) degli elementi nella lista di ingredienti.

Sono tutti i prodotti alimentari trattati pericolosi?

NO! Non tutti gli alimenti sono pericolosi (o almeno così pericolosi!) per l’organismo. Ci sono alcuni di loro che sono estremamente vantaggiosi per il orgaanism rispetto al trattamento che hanno subito. Un esempio tipico è lo yogurt (di tipo greco), i cereali integrali e alcune verdure surgelate che altrimenti non avrebbero la possibilità di averli nei nostri piatti per tutta la durata dell’anno (come i piselli)!

Alcuni alimenti trattati … causano una perdita di memoria!

(!!!): Secondo un recente studio americano, alcuni alimenti trattati (e più in particolare i cosiddetti grassi trans) possono portare a un danno grave alla memoria, causando anche una perdita!

LA RICERCA: In questa ricerca, condotta dall’Università di San Diego, hanno partecipitato gli uomini e le donne e i campioni ottenuti sono venuti da 1.018 persone! Questi individui hanno compilato un questionario speciale dove hanno nominato le diverse abitudini per quanto riguarda la loro dieta. Poi sono stati sottoposti a vari test di memoria da esperti e sono stati valutati sulla base dei risultati del test.

IL RISULTATO: Gli uomini (a partire dall’età di 45 e sotto) sono stati in grado di ricordare circa 86 parole nelle prove! Tuttavia, secondo i risultati dei test per ogni grammo in più di grassi trans consumati ogni giorno, loro performance è diminuito di circa 0.76 parole!

ATTENZIONE: Prima di acquistare qualsiasi alimento trasformato, date un’occhiata alla lista dei suoi ingredienti!

About admin

Scroll To Top