Home / Articoli Generali / Ecco come saboti il tuo metabolismo!!
Ecco come saboti il tuo metabolismo!!

Ecco come saboti il tuo metabolismo!!

Il metabolismo … questo sconosciuto!

Eppure, molte volte mentre stai cercando di ridurre il peso, fai di errori che hanno un impatto significativo sul metabolismo! Ma quali sono gli errori che possono influenzare la vostra silhouette e come si poteva evitare?

Sono piccoli e (almeno apparentemente) cose banali, che stanno interessando e in realtà a un livello molto elevato il tasso a cui il vostro corpo brucia il grasso. Così, quando il problema è il dimagrimento, in modo quindi che dovrei fissare gli errori piccoli?

Il 1ο errore: Non segui alcun allenamento!

L’esercizio ed in generale l’attività fisica, sono molto importanti per stimolare il metabolismo. Non è necessario di spendere ore alla palestra per mantenerti in forma e di avere il vostro metabolismo attivo. Basta anche una corsa di 30 minuti ogni giorno che è sufficiente a riportare in funzione il metabolismo “dormiente” e per darti un corpo sottile e compatto.

Il 2ο errore: Ti siedi molte ore di continuo!

Forse seguite un programma di esercizi ogni giorno … ma questo non è sufficiente. Anche quando la natura del lavoro richiede di stare in un ufficio lunghe ore, una piccola “pausa” è abbastanza significativa, ogni 3 a 4 ore. Secondo gli esperti, le persone che siedono troppe ore consecutive, hanno un rischio di un tasso di circa il 74% di sperimentare una cosiddetta sindrome metabolico. Cosa significa questo? Questi individui hanno un rischio a un certo punto di sperimentare:

  • una malattia cardiaca
  • l’obesità
  • il diabete
  • il colesterolo elevato
  • o l’ipertensione

I muscoli diventano inerti, quindi con conseguente a una riduzione dell’azione liposolubile, putando alla nutrizione di questi muscoli, nel corpo.

Il 3ο errore: Mangi troppi pesticidi!

Tutta la frutta e la verdura trasportano grandi quantità di pesticidi e di altre sostanze chimiche che creano problemi sull’organismo. Tutte queste sostanze chimiche rallentano il tasso metabolico e aumentano il rischio di obesità. Questo è perché queste sostanze hanno la tendenza a essere accumulate nel tessuto adiposo, creando così una serie di infiammazioni a questo punto. Ciò riduce la velocità con cui il corpo metabolizza i relativi alimenti.

Il 4ο errore: Non consumare i cibi caldi!

I cibi caldi e piccanti provocano il fenomeno della termogenesi nell’organismo. In breve aumentano la temperatura corporea e così stimolare efficacemente il tasso metabolico. L’aumento del tasso metabolico implica un aumento diretto dell’azione liposolubile svolta dal corpo! Il che significa, LA PERDITA DI PESO!

About admin

Scroll To Top